moto kuryemotokuryemotor kuryeacil kuryemotorlu kuryeexpress kuryebe_ikta_ kuryekurye,moto kurye,motokurye,acil kurye
Avviso pubblico riutilizzo beni confiscati
panaxmustafa eraslanpanax

In Lombardia vi sono numerosissimi beni sequestrati alla mafia. Per le istituzioni è molto importante che questopatrimonio immobiliare possa essere riutilizzato dalla cittadinanza, a fini di utilità sociale: tali beni costituiscono infatti una risorsa per il territorio, un’opportunità di sviluppo e di crescita civile in grado di consolidare il rapporto di fiduciadei cittadini nelle istituzioni. La Commissione speciale Antimafia, su proposta e in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico, organismo consultivo a supporto della Commissione stessa, ha ravvisato l’opportunità di rivolgersialla fantasia sociale per individuare modalità di riutilizzo dei beni confiscati alle mafie originali, creative e realistiche, coerenti con le finalità sociali del presente Avviso.

 

Per maggiori informazioni clicca sui seguenti link

http://www.consiglio.regione.lombardia.it/c/document_library/get_file?uuid=4ad76f0c-a818-45ba-8315-b83188cd3179&groupId=38960
 
http://www.consiglio.regione.lombardia.it/c/document_library/get_file?uuid=20befce1-341a-47e6-9155-c751cfceed1d&groupId=38960
 
http://www.consiglio.regione.lombardia.it/beni-confiscati-alla-mafia

Municipio: Piazza Italia, 1
Telefono: 031 806050
Fax: 031 807288


Festa patronale il 29/09
gli uffici rimarranno chiusi


Posta elettronica Certificata

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Calcolo IUC Online

anutel2017

Albo Pretorio Digitale


Clicca sull'immagine
per accedere al servizio

 

referendum

Cerca nel sito

vallelanza

Pro loco

proloco

POLISPORTIVA

Dove lo butto ?

Informazioni di sistema

Utenti : 82
Contenuti : 217
Tot. visite contenuti : 2616044

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori informazioni Clicca qui.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta